Come scrivere un libro fantasy

Come scrivere un libro fantasy

Come scrivere un libro fantasy? Scrivere libri di genere non è semplice, ognuno vive e si evolve secondo proprie regole precise. Vediamo insieme come fare con il fantasy, ora.

 

SCRIVERE IL MONDO DEI LIBRI FANTASY

Il primo punto fondamentale, da prendere in considerazione, in un romanzo fantasy, sono le ambientazioni. Cosa sarebbe un fantasy senza di esse? Allora, lascia briglia sciolta alla tua fantasia. Immagina mondi impossibili, possibili, surreali, misteriosi.

A te libera scelta, non ci sono limiti. In fondo, si chiama “fantasy”, quindi: mettici fantasia.

Ma fa’ attenzione!

Anche in mondi immaginari vigono delle regole. Regole fisiche, naturali, temporali, spaziali. Crea queste regole e poi rispettale. Be’, è come un gioco: se non rispetti le regole, non funziona.

Dunque, se hai deciso che, in questo mondo, i fiumi scorrono al contrario, se mai dovessi inserire dei salmoni, ricordati che dovranno risalire la corrente in senso opposto. Sembra una cretinata di esempio, ma sono questi piccoli errori che poi rompono la cosiddetta “sospensione dell’incredulità”. Ed ecco che il lettore ti inizierà a odiare.

E ricorda che i lettori di fantasy amano proprio fuggire dal mondo reale, quindi, più fantasioso sarà ciò che inventerai, più sarà appetibile il tuo romanzo.

 

SCRIVERE I PERSONAGGI DEI LIBRI FANTASY

I personaggi, come le ambientazioni, devono fuggire dalla realtà. Devi creare umani ed esseri del tutto avulsi alla quotidianità. Ciascuno dovrà avere delle particolari caratteristiche, Caratteristiche che, spesso, sono parte integrante della storia. Perché la presenza, ad esempio, di uno mago buono in grado di pietrificare i nemici, potrà darà tutta un’altra svolta alla storia. Così come la presenza di un animale in grado di modificare radicalmente l’indole di un personaggio, col solo morso.

Pensa cosa accadrebbe se questa bestia mordesse il mago.

Spero di essermi spiegato bene. Ciò che voglio dire è che scenografia e personaggi devono sposarsi alla perfezione, se vuoi che il tuo fantasy funzioni. Anche in questo caso: più sarà assurdo ciò che scriverai, più sarà appetibile il tuo romanzo.

 

SCRIVERE LA MORALE DEI LIBRI FANTASY

Nessun libro, a mio avviso, dovrebbe raccontare solo una storia. Ogni libro, con la storia, dovrebbe far passare un concetto importante, declinabile in vari ambiti della nostra esistenza.

Nel fantasy, solitamente, è lo scontro tra Bene e Male che genera il conflitto (così come in altri genere, d’altronde). A questo punto, prova a rompere questa regola. Come dico nell’Accademia del Self Publishing, la cosa migliore che tu possa fare per distinguerti dalla massa è rompere le regole.

E se la tua storia raccontasse una lotta tra Male e Male? Se dietro a tutto ciò ci fosse una morale precisa, che, magari, vuole mostrarci il lato oscuro di ogni essere umano e la pericolosità che si cela dietro un completo decadimento della nostra società moderna, in cui tutti diverremmo cattivi?

Pensaci…;)

Aggiungi il tuo commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnata da *